CATALOGO LINEA ESTETICA ALTA RISOLUZIONE_Pagina_21_Immagine_0004

Autoclave tecno Gaz Europa B Evo - Classe B - Carico Max 15L

  • €2.850,00


INFORMAZIONI GENERALI

Europa B Evo si presenta come un’autoclave di ultima generazione con diverse novità dal punto di vista del design e dell'efficienza operativa, sviluppata con la collaborazione dell’ufficio ricerca di Tecno-Gaz con altre importanti strutture di sviluppo esterno.

• La nuova plancia comandi con display blu ha un forte impatto estetico e grande modernità.
• I nuovi raccordi di ricarica che si inseriscono a filo del frontale dell’autoclave rappresentano una vera e propria innovazione
• La connessione all'incubatore biologico B-Test gestito fa dell’Europa B-Evo l’unica autoclave al mondo dotata di questo moderno sistema di controllo.

L’autoclave è in grado di sterilizzare le tre tipologie di carico previste dalla norma EN13060, specificatamente :
Materiali ferrosi o solidi: Strumenti senza cavità e senza ostacoli per la penetrazione del vapore
Corpi porosi: Materiali semplici o composti che possono assorbire i fluidi (tessuti, camici, garze, medicazioni ecc…)
Corpi cavi: Materiali o dispositivi con cavità, ostruzioni ecc…Questi si suddividono in due tipologie, classificate secondo lunghezza e diametro: tipo B (cannule, tubi o dispositivi con passaggi considerevoli) e tipo A (turbine, manipoli e dispositivi con fori ciechi o di piccole dimensioni)

Camera:
• interamente in acciaio inox riscaldata con resistenza monocorpo per garantire uniformità di calore.
• dimensioni: Ø 24,5 x 32 cm

Carico
:
• Materiali solidi liberi ed imbustati: max kg. 5,00
• Materiali cavi di tipo A e B: max kg. 5,00 
• Materiali porosi: max: kg. 1,50
Condizione essenziale per accedere alla garanzia é la restituzione dell’apposito verbale di installazione e collaudo, debitamente compilato in tutte le sue parti e controfirmato dall’Utilizzatore stesso e dal Tecnico Installatore. La restituzione del verbale dovrà avvenire entro 15 giorni dall'installazione, pena il decadimento della garanzia. 

Lo studio delle esigenze degli operatori e degli obblighi legali hanno portato l’ufficio Ricerca & Sviluppo della Tecno-Gaz S.p.A. a creare un incubatore biologico gestito direttamente dall’Autoclave in modo autonomo che funziona anche ad autoclave spenta. I Test biologici sono la base per valutare la valenza dell’autoclave secondo le normative vigenti, pertanto Tecno-Gaz S.p.A. ha compiuto un altro grande passo verso il futuro.

Europa B Evo è indispensabile in tutte le strutture mediche, odontoiatriche e in tutti i settori ove si necessiti di una sterilizzazione sicura su tutti i materiali, cavi, porosi, solidi, liberi ed imbustati. Europa B Evo è la continuità di un successo che Tecno-Gaz sta ottenendo da anni, infatti migliaia di professionisti utilizzano autoclavi Tecno-Gaz con grande soddisfazone.

Peculiarità Europa B Evo
 
Camera circolare in acciaio inox tipo AISI 304 trattata 
• Carico massimo per ogni ciclo Kg 5 
• 3 sicurezze sul portello: elettromagnete, elettrica, dinamica 
• Scheda comandi inserita nella plancia 
• Display grafico 
• Sistema di allineamento barico automatico 
• Caricamento dell’acqua con sistema pompa e blocco automatico serbatoio pieno 
• Guarnizione sul portello per assicurare massima durata 
• Plancia predisposizione posteriore, con possibilità di carico e scarico automatico dell’acqua
• Sistema di ventilazione forzata integrato nell'apparecchiatura 
• Portatry protetto che evita contatto fra carico e camera.

I servizi di Doctor Shop: 
• Disponibilità immediata di tutti i prodotti 
• Installazione con corso operativo fatto da un tecnico autorizzato Tecno-Gaz. Servizio a pagamento (contattateci all'800 911 560 per avere una quotazione)
• Assistenza tecnica garantita su tutto il territorio nazionale, grazie a tecnici autorizzati Tecno-Gaz residenti in loco.
• Omaggio di protocolli operativi di sterilizzazione (video+ cartaceo). Documento obbligatorio di grande tutela giuridica, da conservare presso ogni struttura sanitaria.
• Disponibilità di macchine di cortesia a richiesta, anche se l’autoclave è fuori garanzia
• Linea diretta con un esperto di sterilizzazione per chiarimenti e utili consigli. Il servizio è gratuito e si potrà attivare semplicemente inviando un’e-mail con le relative domande
• Possibilità di ricevere gratuitamente materiale di informazione (riviste, dvd, news, ecc.). 
• Possibilità di usufruire gratuitamente di un corso tecnico presso la vostra sede, per acquisti superiori alle 3 unità 

DOTAZIONE STANDARD

• Alimentazione: 230V-50/60 Hz
• Dimensioni esterne mm: 510x590x390
• Dimensioni vassoio (L x H x P) mm: 184 x 17 x 286
• Peso Kg: 54
• Assorbimento: 1.700 W
• Dimensione camera mm: Ø 245x320
• Stampante termica

INFORMAZIONI TECNICHE

Cicli costantemente monitorati 
La linea autoclavi Europa B Evo – Europa B Evo 24 sono complete di dispositivo per il costante controllo e monitoraggio dei cicli di sterilizzazione. Qualsiasi tipo di anomalia viene rilevata e nel caso pregiudichi il cicli di sterilizzazione, l’apparecchiatura viene immediatamente bloccata e tramite un messaggio viene visualizzata l’anomalia.

Cicli prefissi non manipolabili
Tutti i cicli sono prefi ssati e garantiscono sempre una sicura sterilizzazione dei materiali trattati. Non vi è nessuna possibilità di intervento e manipolazione dei cicli da parte degli operatori e ciò evita qualsiasi tipo di possibile errore umano.

Tutti i cicli assicurano la sterilizzazione di carichi di tipo B
Tutti i cicli di sterilizzazione hanno il sistema di vuoto frazionato, controlli e parametri che assicurano la sterilizzazione di carichi di tipo B. Anche una selezione non corretta del ciclo desiderato assicura sempre una sterilizzazione sicura su ogni tipo di materiale trattato.

Ergonomia e facilità d’uso
Basta pigiare un pulsante per selezionare il ciclo e un altro pulsante per dare inizio al processo completo. Impossibile sbagliare, impossibile selezionare un ciclo che non assicuri una corretta sterilizzazione, qualsiasi errore operativo viene segnalato tramite messaggi di errore. L’autoclave può essere utilizzata da più persone senza possibilità di creare danni o problemi. Anche su questo aspetto importante Tecno-Gaz ha voluto dare massima sicurezza operativa.

Il processo di sterlizzazione
Il processo di sterilizzazione è composto da diverse fasi, per ogni punto Tecno-Gaz ha voluto adottare soluzioni tecniche d’avanguardia.

Vuoto è la prima fase del ciclo ed è determinante per una corretta sterilizzazione. Assicuriamo un ottimo risultato adottando una pompa di altissima qualità, che permette l’asportazione delle sacche d’aria anche in corpi cavi e porosi. 

Preriscaldo è la fase in cui vengono stabilizzati i parametri del ciclo di sterilizzazione, temperatura e pressione. Noi adottiamo un sistema di preriscaldo con elemento riscaldante studiato per ridurre al massimo i tempi di questa fase. 

Tempo di esposizione è il periodo in cui vengono debellati tutti i microrganismi, pressione, temperatura e tempo devono essere monitorati in modo perfetto. Noi possiamo contare su un sistema a doppia sonda e controllo a microprocessore, gestito inoltre dall’esclusivo sistema P.I.D. (P.I.D. è l’acronimo di proporzionale integrale derivato ed è la massima espressione dei controlli a catena chiusa. La struttura di questo sofisticato controllo è semplice e flessibile. P.I.D. assicura un costante controllo e monitoraggio a tutto il sistema funzionale dell’autoclave, intervenendo automaticamente nel caso di anomalie sui parametri tecnici ed elettronici non corretti.)

Asciugatura è l’importante fase finale del ciclo di sterilizzazione. La perfetta asciugatura assicura il mantenimento sterile degli strumenti. Tecno-Gaz adotta un sistema combinato vuoto + calore che assicura una perfetta asciugatura dei materiali sterilizzati, sia liberi che imbustati.
 
L’importanza del vuoto
Perchè il vuoto
Dopo aver terminato il carico dell’autoclave e chiuso il portello viene inglobata all’interno della camera dall’aria ambiente, che per una diversa elasticità fisica non si ingloba con il vapore prodotto. Queste “bolle d’aria” restano “fredde”, pertanto sono un impedimento per una corretta e sicura sterilizzazione dei materiali trattati. E’ importante adottare un sistema di espulsione forzata di queste bolle d’aria.

I sistemi di vuoto
Esistono diversi sistemi di vuoto applicabili alle autoclavi. Il metodo di vuoto più evoluto e sicuro per ottenere una sterilizzazione sicura su tutti i materiali, compresi quelli cavi e porosi, è il vuoto frazionato.

Il vuoto frazionato
Europa B Evo – Europa B Evo 24 adottano il sistema di vuoto frazionato. Il vuoto frazionato è un sistema che alterna fasi di pressione negativa a fasi di pressione positiva e viene attuato ad inizio di ogni ciclo di sterilizzazione. Questo metodo è la massima espressione tecnica del vuoto ed assicura l’espulsione delle sacche d’aria in tutti i materiali, anche in quelli cavi e porosi.

I cicli di sterilizzazione
Temperature prefisse
Le temperature impostate sui cicli delle nostre autoclavi sono 134°C e 121°C. I cicli 134°C sono normalmente utilizzati per la sterilizzazione di materiali solidi e ferrosi. I cicli 121°C sono utilizzati per termoplastici, tessuti e materiali sensibili. Sterilizzare i materiali seguendo sempre le indicazioni date dal produttore dei dispositivi.

Cicli completamente automatici
Tutti i cicli sono completamente automatici, tutte le fasi vengono gestite dall’evoluta scheda completa di potente microprocessore. Ogni fase (vuoto, preriscaldo, tempo d’esposizione, asciugatura) viene monitorata, supportata e gestita automaticamente. Non vi è nessuna implicazione umana nello svolgimento dei cicli.

Ampia scelta di cicli operativi

121° C imbustati e non imbustati
• Tempo di esposizione: 18 min.
• Tempo di ascigatura: 17 min.
• Banda di pressione di lavoro (bar relativi): 1.04 ÷ 1.30
• Banda di temperatura di lavoro: 121 ÷ 125

134° C imbustati e non imbustati
• Tempo di esposizione: 5 min.
• Tempo di ascigatura: 17 min.
• Banda di pressione di lavoro (bar relativi): 2.02 ÷ 2.38
• Banda di temperatura di lavoro: 134 ÷ 138

134° C FLASH
• Tempo di esposizione: 4 min.
• Tempo di ascigatura: 2 min.
• Banda di pressione di lavoro (bar relativi): 2.02 ÷ 2.38
• Banda di temperatura di lavoro: 134 ÷ 138

134° C PRION
• Tempo di esposizione: 20 min.
• Tempo di ascigatura: 17 min.
• Banda di pressione di lavoro (bar relativi): 2.02 ÷ 2.38
• Banda di temperatura di lavoro: 134 ÷ 138

134° C HELIX/ BOWIE&DICK
• Tempo di esposizione: 3.5 min.
• Tempo di ascigatura: 4 min.
• Banda di pressione di lavoro (bar relativi): 2.02 ÷ 2.38
• Banda di temperatura di lavoro: 134 ÷ 138

VACUUM
• Banda di pressione di lavoro (bar relativi): - 0.9

I tempi di preriscaldo e di frazionamento del vuoto possono variare a seconda delle condizioni dell’autoclave da 25 – 35 minuti che andranno a sommarsi con i tempi dei cicli riportati in tabella. Tutti i cicli di sterilizzazione hanno 3 fasi di vuoto.


Ti consigliamo anche