LH Soap 500 ml - Sapone liquido disinfettante antisettico

LH Soap 500 ml - Sapone liquido disinfettante antisettico

  • €6,00


 

SAPONE LIQUIDO DISINFETTANTE
PMC Reg.Min.Sal.n.18796

Disinfettante battericida per cute integra, antisettico ed antibatterico da utilizzarsi quando è necessaria anche un’azione detergente.

Particolarmente indicato per la disinfezione delle mani del personale medico e paramedico addetto ai reparti di chirurgia ed in tutte le attività professionali che richiedono una rigorosa antisepsi delle mani.
Indicato per il lavaggio e la disinfezione in ospedali, case di cura, scuole, asili, caserme, case di riposo, alberghi, mense, industrie ed in genere nei centri comunitari.
Si impiega puro. Il tempo di contatto non deve essere inferiore ai 2 minuti.

 

SCHEDA TECNICA “LH SOAP” PRESIDIO MEDICO CHIRURGICO Revisione Data Motivo della revisione 01 06/2006 Riemissione 02 04/01/2010 Aggiornamento 03 04 05 20/01/2013 01/06/2015 06/02/17 Aggiornamento Aggiornamento Aggiornamento Elaborato DT/GQ Verificato DT/GQ Approvato DG Pagina 1 di 2 Presidio Medico-Chirurgico Reg. N.18796 del Ministero della Salute Disinfettante battericida per cute integra Uso esterno

1. Composizione 100 ml di soluzione contengono: Benzalconio cloruro g 0,1 – tensioattivi nonionici, profumo, coformulanti ed acqua depurata q. b. a ml 100.

2. Proprietà Chimico-fisiche Soluzione semi-densa, limpida di colore azzurro chiaro, schiumogena per agitazione. Profumata. pH= 6±0,5. Solubile in acqua in tutti i rapporti. Peso specifico: 1,020±0,05

3. Meccanismo d’azione L’azione del quaternario è conseguente a diverse azioni: 1. sulle proteine, delle quali provoca la denaturazione; 2. intervenendo in reazioni metaboliche, con azione sugli enzimi a livello della membrana citoplasmatica; 3. sulla permeabilità cellulare: il benzalconio cloruro viene assorbito sugli strati esterni della membrana citoplasmatica sui quali effettua un’azione di lisi. La distruzione della cellula è conseguente a legami che si formano tra il quaternario ed i costituenti citoplasmatici a peso molecolare più basso.

4. Spettro d’azione Lo spettro d’azione è ampio e comprende principalmente batteri Gram positivi; agisce anche su Gram negativi, miceti e virus lipofili. Agisce sia in ambiente acido che alcalino.

5. Campi di impiego Antisettico- antibatterico da utilizzarsi preferibilmente quando è richiesta anche un’azione detergente Particolarmente indicato per la disinfezione delle mani del personale medico e paramedico addetto ai reparti di chirurgia ed in tutte le attività professionali che richiedono una rigorosa asepsi delle mani. Indicato per il lavaggio e la disinfezione in: ospedali, case di cura, scuole, asili, caserme, case di riposo, alberghi, mense, industrie ed in genere nei centri comunitari.

6. Modalità d’uso Si impiega puro . Massaggiare l’area da disinfettare quindi risciacquare. Ripetere l’operazione se necessario. Il tempo di contatto non deve essere inferiore a 2 minuti

 

 


Ti consigliamo anche